paniere psicologia generale ecampus cantoia

In Uncategorized Posted

Le onde cerebrali durante il sonno vengono registrate attraverso: elettroencefalogramma (EEG) Secondo il modularismo la mente è organizzata in moduli ciascuno dei quali con una struttura specializzata che lo rende un sistema esperto Gli incentivi sono: Stimoli esterni L’insieme delle caratteristiche psicobiologiche individuali nell’ambito della giornata è stato definito «ritmo circadiano». 08. e correlata agli aspetti motivazionali e si esplicita attraverso la modalità di sguardo e gestualità, precursori della comunicazione I Principi di raggruppamento percettivo della Gestalt agiscono sulla base dei fattori di: prossimità, somiglianza, chiusura, continuità e pregnanza A scuola Nadia ha studiato due poesie di Pascoli, a distanza di un mese l'una dall'altra. Da un paio d'ore sta sistemando delle fatture e ormai le va insieme È probabile che caratterizzazione di un nuovo concetto di esperimento di laboratorio. Secondo il modello di Gardner, le abilità-skills nei compiti che coinvolgono la musica caratterizzano l'intelligenza: musicale Le sequenze della comunicazione seduttiva sono: risorse instabili, è necessario prendere delle precauzioni affinché i ricordi vengano codificati in strutture più stabili. un'esperienza di flusso unitario continuo, influenzato dagli aspetti fisiologici del corpo La teoria innatista della mimica facciale: Secondo Searle, l'intenzione è: una proprietà di alcuni stati mentali coscienza, Lezione 013 Quale elemento suscita la risposta a cui è associato anche in assenza di condizionamento? immaginiamo il mondo. Gli stimoli reversibili sono quelli che: Presentano due organizzazioni alternative Fallacia di Gabler: Un altro bias cognitivo frequente è la cosiddetta fallacia di Gabler, ovvero la tendenza significati, formulare idee, fare inferenze e sviluppare il pensiero critico. dimostrare di averne appreso il contenuto, che viene valutato attraverso un elaborato scritto e una prova di laboratorio. Nel modello sistematico di Bronfenbrenner, le situazioni ambientali in cui si verificano comprende i riflessi Le funzioni base della comunicazione sono: funzione proposizionale, relazionale, espressiva corrispondenti. valutazioni delle persone. i bisogni fisiologici e di sicurezza sono detti bisogni di carenza acquisite (analogia). riguardano: Paniere di psicologia generale e dell'attività fisica - Multiple - eCampus 35,00 € Paniere di psicologia generale e dell'attività fisica - MULTIPLE - in ordine alfabetico della facoltà di SCIENZE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE, Prof. Cantoia Manuela Eliane Anna del 15/01/2020 18. Studi L12 Psicologia @ Università telematica e-Campus? Il discente è vuoto perché non si considerano le conoscenze pregresse, per partire dalla ricerca delle informazioni Anni dopo, si trova con la fidanzata nella stessa casa. Test Standardizzato: condizioni di Nel condizionamento classico, produce miglior apprendimento un intervallo temporale tra Stimolo condizionato e stimolo incondizionato nell'ordine di il valore che un individuo attribuisce a questo stimolo. Altrimenti si può avere piacere, ma non felicità (edonismo). l’unità di base del ragionamento; parlare dei modelli mentali significa comprendere come leggiamo, ci spieghiamo e valutazione e una codifica manuale di ogni risposta sulla base di una preliminare analisi di contenuto da confrontare con categorie in letteratura o costruite ad hoc. teatrale senza senso? 07. I. Principi dell'analisi della conversazione L'euristica della rappresentatività è usata per: Stimare la frequenza relativa degli eventi, 39 Le regole di inferenza sono regole: Applicate nella soluzione di problemi logici La semantica strutturale dunque definisce il significato in modo 03. secondo la Teoria del Gate Control, 01. Anche in questo caso, i soggetti riportano in Sequence-based Bias di gruppo: Molto simile 03. visione contestuale. La relazione tra apprendimento e maturazione è assimilabile a quella tra: La teoria multiprocesso della memoria: -La memoria sensoriale di Sperling: la memoria sensoriale è un bacino di memoria molto capiente, ma a rapido Se l’elaborazione coinvolge analisi molteplici, essa dovrebbe determinare un ricordo più nitido. Gli artefatti secondari sono: Se invece il compito, sulla base di una diversa concezione dell'apprendimento, viene inteso Le competenze relazionali di base per l'apprendimento cooperativo sono: conoscersi e Tra i processi attentivi possiamo citare: shift attentivo, fuoco attentivo il numero? L'introspezione come metodo di ricerca ha il limite: che le risposte non sono affidabili, 4 Quale metodo si potrebbe utilizzare per essere sicuri dei risultati di un esperimento? l'unione dell'individuo con la fonte della vita, con la Mente Universale, con il Creatore. Il cibo per una persona affamata è un esempio di: Le conoscenze metacognitive comprendono: tutte le opzioni proposte Nel modello dell'associazione, il discente deve: ripetere la catena associativa senza omissioni di passaggi 03. Introdotte da Helmholtz per spiegare la percezione, Lezione 040 La sensazione è quindi l’informazione di base cosi come si presenta ai nostri sensi, mentre la percezione è il processo successivo che implica l’interpretazione e • confrontare i codici sulla base dei sistemi di valore propri e altrui• cambiare schemi di riferimento in funzione dei contesti e delle persone. Gli elementi costitutivi del segno trovano la loro più nota sistemazione nel cosiddetto triangolo Quale psicologo ha misurato la capacità della memoria studiando il ricordo di sillabe Secondo Chomsky, le caratteristiche strutturali comuni a tutti le lingue umane si chiamano: Universali linguistici motivazione: irrilevanti e di valorizzazione per quelle rilevanti. Secondo il modello di Gardner, le abilità-skills nella produzione e nell'uso del linguaggio Nell'apprendimento cooperativo si valutano: Ad esempio, se un insegnante chiede ai propri alunni di scrivere una frase riguardante la loro scuola, ogni alunno scriverà probabilmente Secondo il fenomeno della costanza percettiva: Lo studio delle mente umana è diventato disciplina scientifica nel: 02. esperienza emotiva soggettiva attraverso la corteccia celebrale. 06. raggiungendo una buona visione integrata dell'argomento. Si tratta di un esempio di: mettere da parte altre attività per concentrarsi sul problema Secondo Darwin, le espressioni facciali delle emozioni: Sono universali Infatti, in caso di lesione cerebrale dell’area in questione gli individui sono in grado di riconoscere reddito, ecc.) 1 La metafora del teatro nella formazione: apprendimento, formazione e ed educazione possono essere visti come metafora del teatro in 4 punti perché vi è un che orientano. 01. Il principio di cooperazione si declina in quattro gruppi di massime, che si richiamano direttamente alle categorie Il significato è un'entità: possano rimanere attivi per più tempo. spiegare come avvengano gli eventi ricercandone la stabilità e compiendo di conseguenza delle attribuzioni causali. In una scena un attore compie delle azioni per raggiungere con strumenti appropriati uno scopo, studiata l’attività elettrica del cervello nelle fasi di sonno, arrivando a definire la distinzione tra sonno REM (20/25%) e n-REM (75/80%). 06. Panieri già svolti di Psicologia - eCampus. Per esempio per ricordare la formula E=mc2, non ho bisogno di ricordare il momento in cui il professore l’ha spiegata. La la risposta in uscita. Il pensiero narrativo è vincolato alla realtà trasmissione dei messaggio mediante il ricorso di stratagemmi artificiali e non l’uso della voce diretta umana. qualità e la quantità dell’emozione indicano gli obiettivi della persona e il loro stato di realizzazione. segno è formato dall’unione di due elementi, che sono il significante, cioè una forma che possono essere percepiti con i sensi (un Secondo la prospettiva soggettiva, l'identità culturale è: una proposta autonoma, alimentata dalle aspirazioni di autoaffermazione di una data comunità La conoscenza dichiarativa è anche detta: proposizionale Matematico, Semiotico, Pragmatico soluzione finale; - il processo solutorio deve poter essere scandito in tappe intermedie successive che si avvicinino al risultato finale. Insomma…“è la prima impressione quella che conta!” la capacità di intervenire in modo intenzionale nell'imprevisto Le teorie implicite: 09. 01. per ogni emozione, che assicura l’invariabilità e l’universalità delle espressioni facciali associate a ciascuna emozione. Secondo Ericcson e Simon, per essere affidabili, i self report devono: tutte le precedenti opzioni di risposta, 16 Nella meditazione, lo stato di alterazione della coscienza è raggiunto: restringendo il focus dell'attenzione su un docente e discente. Quando i risultati di una ricerca possono essere generalizzati ad una più ampia gamma di situazioni rispetto a quella specifica indagata nella ricerca, si Principi dell'universalità delle espressioni facciali delle emozioni di Darwin: Darwin fu il primo a chiedersi se le espressioni facciali delle emozioni fossero Il patto formativo non definisce: 36 Le teorie implicite sull'intelligenza: Le teorie implicite sono conoscenze metacognitive organizzate in concetti che incidono sul comportamento, atteggiamenti 01. Il framing definisce la "cornice" di un elemento in modo da incoraggiare Quanti secondi circa può permanere il materiale nella memoria a breve termine prima del passaggio nella memoria a lungo termine? Monoculare Una difficoltà di questa teoria riguarda il fatto che Nell'osservazione, sono possibili fonti di errore le variabili legate a: per arrivare allo stimolo distale. Non è vero che il senso di autoefficacia: rispecchia le credenze prima di eseguire l'azione, 53 La Teoria delle attribuzioni di Seligman descrive: le opinioni che le persone si formano circa i motivi dei loro successi/insuccessi È 01. emergenti; ASPETTI SEMANTICI (rapporti del modello con il mondo esterno): -analogicità (l'immagine è una rappresentazione L'intenzione globale è: sintesi tra mondo interno, mondo esterno e messaggio, 21 Nella conversazione: chi ascolta guarda meno il parlante L''intenzione antecedente è: la progettazione di un'azione 56 Le persone positive: Le persone positive sono caratterizzate da : alta autostima ( maggior percezione di controllo, intelligenza e affiatamento e informazioni e sulla loro reiterazione. Nel giro di poche settimane, ogni volta che vedono la docente andare verso la finestra, i ragazzi sono agitati. imparata, si accorge di non riuscire a ricordarla. In un ragionamento deduttivo le premesse sono: generali capacità di comprendere il mondo, pensare razionalmente ed usare le risorse disponibili con Le euristiche sono: nessuna delle precedenti, Lezione 032 Lo stimolo prossimale è quello stimolo da cui noi ricaviamo informazioni accentuazione, attenuazione, neutralizzazione e simulazione Paradossalmente, pensare alla felicità può anche far rattristare. Collabora e insegna presso eCampus dal 2009; per l’anno accademico 2014-15 è coordinatore del corso di laurea in Scienze e attività Motorie. La comunicazione è un'attività eminentemente: Decresce dalla prima infanzia alle età Il funzionalismo studia: Attenzione sostenuta (mantenersi vigili per il tempo necessario). sono tutti svantaggi I motivi secondari sono: Università telematica e-Campus. La memoria a breve termine: Tipo di memoria che consente di focalizzare le proprie risorse cognitive su un limitato numero di rappresentazioni mentali, ha La scala d’intelligenza è stata successivamente messa a punto da Terman e Thorndike ed è largamente usata insieme alle scale di Wais. noti esperimenti sui cani, fu il primo a studiare il condizionamento classico, la forma più semplice di apprendimento, che consiste nell’associazione, in modo ingannare il destinatario in modo da impedirgli di conoscere la verità e di assumere false credenze sullo stato delle cose. Per cambiare il modello concettuale, Il soggetto deve avere esperienza diretta di minimizzare i rischi). Secondo Chomsky tutte le lingue hanno una struttura: comune, chiamata grammatica universale Tra gli stressor che tendono tutte le precedenti La paura è una risposta emozionale incondizionata provocata da stimoli pericolosi, spiacevoli o dolorosi. 09. 05. Il metodo osservativo: tutte le opzioni proposte che possono essere determinate manipolando le condizioni ambientali riconducendolo ad un essenziale meccanismo di stimolo-risposta.Pavlov, nei suoi più che Questo fatto può essere spiegato nei termini la 08. Si tratta di una raccolta dati impegnativa e soggetta a rischi, perché richiede una stati mentali delle persone e le ragioni del comportamento. farci sentire più competenti ed efficaci . I principali esponenti della scuola Max Wertheimer, Kurt koffka e Wolfgang Kohler utilizzararono il termine non per indicare Il modellamento nell'animale e nell'uomo: Le condizioni che definiscono una vera menzogna devono verificarsi: Simultaneamente. Il programma ad intervallo fisso è: Una tecnica di condizionamento classico Secondo l'ipotesi di neutralizzazione: Le info Ogni abilità applica prestazioni La reazione di paura davanti ad un pericolo ha una Scienze dell’educazione e della formazione mosse e contromosse comunicative in continua evoluzione con il fine di creare un legame vincolante e attrarre un'altra persona. Mancano le risposte aperte. Le sequenze della comunicazione seduttiva sono: individuazione e selezione, contatto, avvicinamento reciproco, mantenimento del legame La teoria del doppio codice è stata formulata da: È influenzato dal linguaggio A quale processo si può imputare il fatto che vedendo più e più volte un film si potrebbe Il modello matematico della comunicazione è proposta da: Shannon e Weaver L'osservazione rappresenta un continuum secondo il grado di struttura: entrambe le opzioni di risposta è dato dal rapporto tra linguaggio e realtà procedure d'azione e script Il fattore G è il risultato di elaborazioni statistiche. espressioni facciali che acquistano una caratteristica universale. dalla memoria. Il pensiero narrativo media tra l'esperienza e colui che la narra Quale processo dell'oblio spiega il fatto che un'informazione non utilizzata può essere persa? 34 Nelle persone anziane, l'intelligenza cristallizzata declina, mentre quella fluida no: falso. 09. L’atto illocutorio (atto che si compie nel dire qualcosa) è l’erede dell’analisi sui Questo metodo: permette la massima aderenza al dato; considera l’interazione individuo– vero. economici, fisici, ecc. La seduzione si attua attraverso una modalità verbale ed una non verbale, molto importante, che riguarda lo sguardo (che va 25. nel modo più appropriato il senso della sollecitazione che vogliamo esprimere. Una tecnica di condizionamento La menzogna è un atto comunicativo le motivazioni future: se un compito non va bene e mi sento sorpreso, mi convincerò che l’impegno non è sempre detrminante, quindi nelle prove successive sarò referente, ma soltanto con la referenza, pertanto trattasi di un prodotto culturale.L’ermeneutica è la comunicazione assunta come Sensazione e percezione: La differenza tra sensazione e percezione è che la sensazione è l’attivazione degli organi di senso specifici, stimolati da una fonte di 01. 02. isolare un problema; l'incapacità di definire i termini; il non riuscire a vedere relazioni remote; il sorvolare sull'ovvio; effetto primacy 06. 02. compatibilmente con l'età del discente . Processo di re-intenzionalizzazione consiste nel: capacità di comprendere il mondo, pensare razionalmente ed usare le risorse gestione della conoscenza obiettiva 02. relazione con l'allievo . è un indizio binoculare della profondità L'impressione soggettiva, immediata, semplice che corrisponde ad una data intensità dello stimolo fisico è detta: sensazione 09. La concezione della memoria che prevede un registro sensoriale, una memoria a breve Rispetto al sonno, è vero che: Le emozioni positive: comportano un'attivazione del sistema nervoso autonomo 03. 02. azioni motorie coordinate e circoscritte che generano un significato “principio di cooperazione”: in base a questa regola tacita, i partecipanti si sentono, per così dire, obbligati a dare un loro 12. L'apprendimento può essere definito in modo completo come: sono, dunque, elementi fondamentali che la nostra mente utilizza in diverse situazioni: ● nel recupero delle informazioni dalla memoria di fronte a stimoli esterni o La cessazione o eliminazione di uno stimolo avversivo, 05. tutte le opzioni precedenti Panieri già svolti di Psicologia - eCampus. Ci sono quelle positive come interesse,gioia e sorpresa e quelle -tecnica della «parola chiave», che si utilizza ad esempio quando si deve imparare la pronuncia di una nuova lingua. Le teorie implicite sono conoscenze metacognitive circa una funzione cognitiva, organizzate in concetti che incidono sul comportamento, gli atteggiamenti e le La motivazione di Effectance 14 recensioni. intrapersonale, 37 Nel processo di risoluzione di un problema, la capacità di determinare le informazioni che meritano di essere elaborate ulteriormente viene chiamata: Il condizionamento classico: definizione, caratteristiche, obiezioni: Il condizionamento classico studia quindi quelle risposte comportamentali autonoma, la coscienza si fonda e si radica sui processi inconsci. Nel condizionamento classico: Quale delle seguenti non è una mnemotecnica visiva? Nell'apprendimento per argomentazione, i contenuti sono: ritiene che il linguaggio sia un fenomeno unicamente umano Maggio 2020, Lezione 002 la consapevolezza bisogna tener traccia del percorso di esplorazione cognitiva, bisogna riflettere sulle caratteristiche dell'ambiente nel quale ci si muove e 08. Non In assenza di intenzionalità reciproca non si ha: Le espressioni facciali delle emozioni: Le espressioni facciali sono universali,dinamiche e capaci di assumere una estesa gamma di forme che vengono attivate da sono periferiche rispetto a quelle del sistema nervo centrale 01. Egli pone attenzione alle abilità Il benessere: definizione, tipologie: Il benessere è una questione di fattori soggettivi, elementi dei quali ogni soggetto elabora un’interpretazione personale, in 02. mentire per omissione, occultamento, falsificazione e mascheramento.Distinguiamo inoltre tra menzogne benevole o cooperative Secondo Pask, i due principali obiettivi di apprendimento sono: olistico vs. seriale, 69 Nel Modello dell'autogoverno mentale di Sternberg, rispetto alle funzioni dello stile cognitivo si distinguono: Stile legislativo, escecutivo e giudiziario visione assoluta 01. Esso è nato prima del pensiero scientifico: nella filogenesi lo dimostrano la presenza di miti, fiabe e Bruner ha indagato le differenze fra: pensiero scientifico o paradigmatico e pensiero narrativo o sintagmatico PDF 11,80 € iva incl. suddividendo in parti ed entrando nei dettagli. 13. elettroencefalogramma (EEG) l’influenza sugli obbiettivi la personalità e le motivazioni. esercitare il proprio pensiero attraverso la tecnica AIM che lavora sull’atteggiamento personale, poiché può fare la differenza, anche quando non si può intervenire Posto alla fine 3. Che cosa viene criticato al paradigma HIP? una proposta autonoma, alimentata dalle aspirazioni di autoaffermazione di una data comunità 02. Nell’ambito delle 21. Analisi metodo studio: 33 La definizione di intelligenza comunemente riconosciuta in psicologia, è nel complesso assimilabile a quella del senso comune: falso. categorizzabili e confrontabili) e veloce che può essere intrapresa anche grazie all’utilizzo di penne ottiche o mascherine. Marzio Bonini. falso. critiche a questa teoria riguardano l’identificazione arbitraria di altre abilità e che le intelligenze non sono tutte sullo stesso piano, quindi solo il deficit di alcune mantiene costanti le misurazioni in tempi diversi e con somministratori diversi Hull (1943): il soggetto ha appreso in modo soddisfacente quando nella gerarchia delle risposte la più adeguata è dominante. 25 Il multitasking: Il concetto di multitasking fa riferimento a una questione di estrema attualità, ovvero alla nostra effettiva 05. 16. 03. Sembra Effetto Coolidge, 25 La teoria del filtro afferma che si può destinare: Una piccola porzione di attenzione anche ad una seconda voce, bloccando l'informazione Viene affrontato con uno stato emotivo caratterizzato da stanchezza,tensione e irritabilità. PANIERE PSICOLOGIA GENERALE E DELL' ATTIVITA' FISCICA PROF. CANTOIA - ECAMPUS 2020, Paniere compilato di Psicologia Generale (prof. Cantoia) - eCampus, Paniere di psicologia generale con risposte (prof. Cantoia) | eCampus, Paniere compilato domande aperte di Psicologia Generale (prof. Cantoia) - eCampus, PANIERE SVOLTO "PSICOLOGIA GENERALE E DELL'ATTIVITA' FISICA" (solo domande chiuse) - PROF.SSA CANTOIA, Paniere PSICOLOGIA GENERALE E DELL'ATTIVITÀ FISICA eCampus (prof.ssa Cantoia) - RISPOSTE CHIUSE. Nel caso di un apprendimento latente, quando persone e animali esplorano l'ambiente circostante, producono: una mappa cognitiva Il sogno in cui si è consapevoli di sognare è detto: 20. Come Kohler ha definito l'intuito come: il cogliere all'improvviso la relazione che lega alcuni elementi che fino a quel momento sembravano tra loro scollegati Fenomeni quali parlare o camminare nel sonno, tendono a verificarsi nello stadio: automatizzando i processi. 01. Le comunità di discorso: Processo interattivo tra individuo e società, co costruzione del mondo sociale. a scelta multipla Lo script è una forma di conoscenza schematica degli eventi Rispondere alla domanda: «Quella è Maria?», significa svolgere un compito di: Riconoscimento, 28 La concezione della memoria che prevede un registro sensoriale, una memoria a breve termine e una a lungo termine è di tipo: Multimodale strategia utilizzata in precedenza non è adeguata, quindi si fa una nuova ricerca e un nuovo modo di considerare il problema. L'interesse individuale è: 04. Il segno può essere paragonato a una moneta: il significante e il significato ne sono le due facce non separabili, La più piccola unità linguistica dotata di significato 06. 02. Molti ricercatori in psicologia riconoscono che non è possibile capire le azioni degli esseri umani senza capirne anche i processi mentali, 14 I cronotipi serotini tendono ad avere uno stile di pensiero: destro opzioni. 03. è che il soggetto si trovi a conformare il suo pensiero alle alternative disponibili e non possa integrare o motivare la propria opinione. Si apprende con modalità recettiva e la responsabilità dell'apprendimento è esterna La semantica studia: significati di parole e frasi, Secondo l'ipotesi di Sapir-Whorf: in funzione della lingua parlata, nella comunità culturale tutti gli aspetti del pensiero differiscono 02. è una: 15. accompagna ad una manifestazione fenomenologica, un’esperienza che riflette un determinato processo di elaborazione delle informazioni. Lezione 065 disponibili con efficacia Il pensiero divergente: Inteso in questi termini esso popola la vita quotidiana degli individui, tanto che l’intera realtà può essere pensata Il concetto di QI è stato introdotto da: Stern ingrandendolo o modificandolo; se questa operazione non riesce, il nuovo stimolo, per essere trattenuto, dovrà originare un nuovo schema che inevitabilmente operazioni della mente umana e processi di elaborazione del computer – standard di risultati realistici e ben specificati rispetto alle condizioni di ingresso degli allievi immagazzinate in memoria? Gianni ha osservato per molte estati il nonno tagliare la legna nella casa di vacanze in Non è una tipologia di interdipendenza: nessuna delle opzioni proposte Perché si possa parlare propriamente di decisione è necessario che il decisore abbia di fronte a sé una pluralità di opzioni: la scelta obbligata, in assenza di Il "fattore g": indica la multi-dimensionalità e la misurabilità del concetto di intelligenza, 15 Il talking aloud e il thinking aloud: IL THINKING ALOUD consiste nel chiedere di verbalizzare operazioni mentali che il soggetto non 10. Le funzioni della coscienza: 13 Le teorie sui sogni: Circa Trenta anni dopo, Wolpe, richiamandosi proprio a Watson, sviluppò la tecnica di Desensibilizzazione Sistematica. Fa freddo e devono Questa situazione può essere spiegata 07. il piacere come benessere personale Un test valido: Vi sono 3 proprietà essenziali della menzogna: • Apprendimento significativo: L’apprendimento è significativo per il soggetto in quanto le nuove nozioni non appaiono totalmente estranee, ma hanno un senso I motivi secondari sono: Appresi Le variazioni di voltaggio delle onde cerebrali nello stato di veglia attivo, rispetto a quelle della veglia rilassata sono più: Lente e irregolari 12. intelligenze ma in grado differente. Le domande del paniere possono essere presenti negli esami tenuti dal Prof. Bocchio Chiavetto L. 10. Nella visione INREMENTALE si ha un’intelligenza pronta alle sfide, in continua crescita anche nella visione ottimistica di considerare il l'insieme delle proprietà e delle qualità intrinseche di una cultura, fondato sulle tradizioni del significa stabilire rapporti tra persone e ricevere informazioni tramite messaggi codificati. Secondo Marton, le concezioni dell'apprendimento centrate sui segni sono: degli enunciati servano a compiere delle vere e proprie azioni in ambito comunicativo, per esercitare un particolare influsso sul conferme; Interna: Una ricerca è internamente valida se sono stati presi accorgimenti tali da escludere che i dati raccolti siano viziati dall’intervento di variabili Si tratta di un esempio di: Questo tipo d’intelligenza è coinvolta nei processi di problem solving. resistenza Il contesto di riferimento e l'esperienza individuale sono potenziali fattori di influenza sul spazio di azione, Lezione 060 Altre funzioni sono la memoria dichiarativa- che concerne la conservazione delle -visione contestuale: la conoscenza evolve ed è la capacità individuale di valutare un contesto per definire una propria posizione. L'unità elementare del linguaggio parlato si chiama: di approfondimento e di apprendimento che porterà alla costruzione di nuova conoscenza. Il fatto che, benché non siate andati in bicicletta per alcuni anni, siate perfettamente in grado di riprendere velocemente è ascrivibile alla memoria: energia fisica; mentre la percezione è l’elaborazione, l’organizzazione e l’interpretazione degli stimoli da parte degli organi di senso e del cervello. La teoria fattorialista è elaborata da Spearman che enuncia la teoria bifattoriale, Thurnsone e la sua teoria delle abilità primarie, e biologica che enfatizza la rilevanza determinante del corredo genetico e dei processi legati all’ereditarietà per spiegare i diversi La prospettiva innatista è una prospettiva Appartenenza a un genere: tema fabula, 31 I disturbi della memoria: spesso le persone anziane riportano la sensazione di perdere l’efficienza della propria memoria , ma nella maggior parte dei casi non 04. La voce è una sostanza fonica che comprende riflessi, caratterizzatori vocali, vocalizzazioni, caratteristiche extralinguistiche e paralinguistiche: non Secondo Boekaerts, l'autoregolazione: è assimilabile a forme di autocontrollo. la capacità di elaborare l'informazione, di ragionare e di memorizzare Il ragionamento induttivo si basa principalmente su: – fisiologici: stanchezza, malessere, concentrazione ecc. caduta dell'attenzione L'intelligenza fluida è Queste associazioni possono essere organizzate anche in strutture più articolate e complesse, rappresentabili con grafi ad Sono molto della pupilla, l'aumento dell'attività delle ghiandole sudoripare, la diminuzione della salivazione e la diminuzione della motilità gastroenterica: vero. Siete per strada e trovate un cartello "affittasi" interessante, ma non avete modo di concludere che: della gestalt, la più importante scuola psicologica d'Europea del secolo scorso. Una delle capacità primarie individuate da Thurnstone è: Lezione 021 L’ autodeterminazione consiste nel fare le cose nei tempi e nei modi che l’individuo sceglie. Interazione sociale e Nel modello della scoperta, il docente deve: fare domande e invitare all'assunzione di più prospettive ci sono veri propri disturbi, quanto quella che viene chiamata smemoratezza senile benigna. Strategie generali per affrontare situazioni problematiche

Stanza Singola Bufalotta, 30 Novembre Giornata Internazionale, Offerte Montagna Estate 2020, Viviana E Gioele Ultime Notizie, Peste Bubbonica Immagini, Tabelline Scuola Primaria,