i puffi stagione 2

In Uncategorized Posted

Le esigenze tipicamente femminili di Puffetta non vengono comprese dagli altri Puffi e lei si allontana dal villaggio. Mentre Grande Puffo è via, i Puffi, stufi dei guai causati dalla sbadataggine di Pigrone, decidono di fargli uno scherzo. Stagione 3 55 Ep. Nell'ultima notte di luna piena Gargamella si rivolge al Grande Libro degli Incantesimi per chiedergli una casa più grande ma riesce ad ottenere solo la stessa stamberga di prima con proporzioni enormi tanto che non è in grado neanche di aprire il gigantesco portone. Non in programmazione. Due malviventi rapiscono un bambino dotato di poteri magici per chiederne il riscatto, ma il piccolo riesce a fuggire e ad apparire tra i Puffi che chiedono aiuto a Johan. Non in programmazione. La strega ribalta la situazione e blocca Gargamella al posto suo, ma poi decide di liberarlo quando scopre che è amico di Arlecchino ed è disposto a presentarglielo. Guarda l'episodio 2 della stagione 2 di I Puffi disponibile anche in HD o 4K nella programmazione Sky. Pauroso e Forzuto vanno in ricognizione con Bianca e vengono investiti da una pioggia di pietre e cenere. La strega Agata riceve un invito per partecipare al concorso di "Miss Magia nera", ma quando si riflette nello specchio mandandolo in frantumi, si rende conto che la sua pelle è così secca, che persino il vapore che dal fossato le soffia in faccia il suo dragone domestico Louise non la aiuta. Burlone prova a far scomparire uno dei suoi pacchi esplosivi, ma l'esito è disastroso. Tutti i Puffi le regalano qualcosa e Inventore crea per lei degli occhiali magici che rendono più bello tutto ciò che si guarda, con la speranza che possa innamorarsi di lui, ma Puffetta non fa in tempo a provarli che viene trascinata dal vento nella rete di Gargamella che ha scatenato una tempesta con la magia. https://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Episodi_de_I_Puffi_(quinta_stagione)&oldid=102090448, licenza Creative Commons Attribuzione-Condividi allo stesso modo. Baby Puffo scambia il suo sonaglio con quello di un piccolo elfo, figlio della regina Fauna, costretta a nascondersi per non far cadere il magico oggetto nelle mani di Fellon, un perfido elfo con le ali da pipistrello che vuole impossessarsene per dominare su tutti. Super Cartoni Dailymotion. Sir Leopold, zio di re Gerardo e primo ministro del regno, vuole aumentare le tasse e non condivide la politica del nipote. Dopo avergli chiesto scusa Solfami va per la sua strada ma non si accorge che non è così facile liberarsi del folletto che pretende da lui una nuova casa. Trama: Per il compleanno di Puffetta, mentre il Grande Puffo è assente, Quattrocchi decide di farla diventare per un giorno Regina dei Puffi; la decisione tuttavia provoca il malcontento generale al villaggio, poiché Quattrocchi stesso induce Puffetta ad escludere dal palazzo reale chiunque non faccia parte della corte o della servitù. Dopo l'ennesimo agguato di Gargamella, Grande Puffo decide di renderlo meno cattivo, ma Tontolone rovescia il suo filtro su Puffetta e Brontolone che si scambiano la personalità. I Puffi - Stagione 2 | Guardaserie in Streaming GRATIS su GUARDASERIE, Guardaserie.video (L'ORIGINALE) è il miglior sito italiano per poter guardare tutte le serie tv al mondo senza limiti, senza pagare e senza essere tartassati da mille pubblicità differenti. Stagione 4. Per andare a riprenderla, i due Puffi scoprono l'ingresso ad una galleria sotterranea piena di leccornie ricoperte di ghiaccio e illuminate da uno strano diamante blu. In questo caso tre Puffi finiscono erroneamente nella pendola di Padre Tempo e ritornano dei vispi Puffolini. Gargamella vede due fatine mentre nascondono dell'oro sotto un tronco e poco dopo se ne impossessa. Vanitoso pensando di essere inosservato si toglie la cravatta della festa per rimettersi quella che porta abitualmente ma Quattrocchi dietro una pianta lo spia ed interviene cacciandolo. Intanto i Puffi stanno organizzando una festa per il compleanno di Grande Puffo, ma Puffetta non riesce a ballare senza commettere errori. 22:09. Tuttavia Omnibus nota che Grande Puffo non riesce a concentrarsi e perde tutte le partite e lui gli confessa che è preoccupato per i puffi e per il villaggio dicendogli che i puffi ritengono di poter fare a meno di lui. Cercando una soluzione nel ricettario di bellezza di sua nonna Agrippina scopre un emolliente per la pelle chiamato "olio di Puffo", che consiste nello strofinare un Puffo sul volto ogni mattina fino a fargli perdere il colore blu. I Puffi - "Il cavaliere forzuto" (Canale 5, 1982) Louis83. Grande Puffo, Puffetta, Tontolone e Quattrocchi vengono imprigionati in un'ampolla da cui assistono agli esperimenti del mago. Poco dopo il villaggio viene devastato dagli zoccoli dei cavalli. Presto però la cicogna tornerà con una lettera in cui si chiede la restituzione del bebè recapitato al villaggio per errore. Durante una notte di tempesta in un sinistro castello una strega grassa e pelata indossa il suo medaglione magico e una parrucca di boccoli rossi. Il Dottor Charlatan, imbonitore che cerca di vendere il suo finto "tonico miracoloso", a suo dire capace di guarire da ogni malanno, si imbatte nel Puffo Malatino. Quando si riprende arriva ad una locanda in cui stanno pranzando Johan e Solfami e si presenta come Uberto, duca di Castellac, che tutti credevano scomparso in mare tre anni prima, mentre in realtà era stato rinchiuso nelle prigioni di ser Ercole di Grottascura da cui era finalmente riuscito a fuggire. Dopo aver litigato con gli altri Puffi per l'accaduto, se ne va nella foresta con lo specchio rotto in mano. In realtà si tratta di un suo vecchio amico da cui ha appreso le arti magiche molti anni prima. Tontolone tenta di fare la "Quattrocchia" seguendo i passi sulla mappa ma cade sul tavolo del cibo e Quattrocchi lo respinge. Trama: Puffetta si sente triste in quanto è l'unica puffa femmina presente nel villaggio e desidera dunque la compagnia di un'amica con cui possa andare d'accordo. Per celebrare il giorno dei Puffi, Grande Puffo decide di preparare una torta, ma mancano le uova. Durante l'inverno, il magazzino con le provviste prende fuoco e i Puffi rimangono senza viveri. La principessa Savina decide di occuparsi del bambino finché non si fosse scoperta l'identità dei genitori. Johan decide di portarla al mago Omnibus. TRAMA I Puffi sono pacifiche creature blu che abitano nei boschi, in case ri ... Tutti gli episodi Stagione 3 0. I Puffi sono stanchi di trasportare pesanti carretti pieni di puffragole e Inventore crea la "macchina raccoglitrice puffomatica" che si occupa del raccolto al posto loro. I Puffi sono pacifiche creature blu che abitano nei boschi, in case ricavate nei funghi. L'espediente di proporre nuove figure, come già avvenuto con Baby Puffo nella terza serie, caratterizzerà i primi episodi di tutte le serie successive. Per celebrare la "festa dell'abbondanza" ogni Puffo deve preparare il suo piatto preferito e condividerlo con gli altri. 1X02 I Puffi - Chi la fa l'aspetti - Puffo Burlone. Guarda comodamente "I puffi 2" dal ricco catalogo Sky dove puoi trovare molti altri programmi TV e film di successo. Download millions of torrents with TV series, movies, music, PC/Playstation/Wii/Xbox games and more at Bitsnoop. Grande Puffo fa notare a Contadino come la primavera risvegli l'amore in tutte le creature della foresta, ma lui pensa che invece il suo destino è quello di restare solo. Padre Tempo però è assente e loro lasciano la clessidra che potrà riparare al suo ritorno. Gli umani combattono tra loro vicino a Pufflandia e i Puffi si rifugiano nelle tane delle talpe e nei tronchi degli alberi. Il mago decide quindi di comprarne una, ma per farlo ha bisogno dell'oro che sa di poter creare con sei Puffi... Grande Puffo teme che la diga non resista alla piena del fiume e decide di rinforzarla. TRAMA. Non si accorge però che un nuovo germoglio sta per spuntare. Poco dopo Agata compra l'altro e decide di recuperare anche il primo, trasformandosi con una pozione in una bella ragazza, per poter ingannare il mago. Intanto in un regno vicino il principe di Vallechiara è imprigionato dal malvagio Vladimiro che aumenta le tasse e sottomette i contadini. Agata si è innamorata del famoso mago Arlecchino e decide di andare a trovarlo al suo castello, ma cade mentre è in volo sul suo avvoltoio, proprio su una trappola appiccicosa preparata da Gargamella per catturare i Puffi. I Puffi 2 Streaming ... Scrivi cosa ne pensi di I Puffi 2 gratis. I Puffi in un primo momento festeggiano finché Grande Puffo spiega a tutti che si sente in dovere di trovare un antidoto, altrimenti sarebbe come comportarsi al suo stesso modo. Nel frattempo Padre Tempo si addormenta mentre è a pesca, dimenticando così di far scendere la notte; a risolvere la situazione sarà il Grande Puffo, che andrà a svegliare Padre Tempo e convincerà i puffi a festeggiare il compleanno di Puffetta senza escludere nessuno, con una semplice (ma molto più adatta) festa di compleanno. Intanto, il malvagio Gargamella sta creando uno specchio magico: chiunque vi faccia riflettere la propria immagine, resterà suo prigioniero. I Puffi - Ep. Trama: Il Puffo Brontolone non riesce a vincere in nessuno dei giochi organizzati al villaggio dei Puffi, diventando quindi ancora più indisponente; nel frattempo un bambino-mago malvagio, Giocoletto, organizza partite a scacchi il cui perdente diventa un pezzo del gioco stesso finché Giocoletto stesso non perderà. Tornati al villaggio riferiscono agli altri Puffi che il cielo sta crollando. I Puffi sono intenti a riparare la diga che protegge il loro villaggio dalle inondazioni; quando il Grande Puffo deve allontanarsi, affida la supervisione dei lavori a Brainy (Quattrocchi), i cui ordini però vengono continuamente ignorati e derisi dagli altri Puffi. Da quel momento in poi appaiono come puffolini. Gargamella e Birba perdono i sensi mentre inseguono i Puffi e Burlone escogita uno scherzo per far loro credere di essere morti. L'infallibile naso del Puffo Segugio sente che una tempesta di neve si sta avvicinando in piena estate, ma nessuno sembra credergli. Il mago Gargamella decide di rompere l'armonia che regna nel villaggio dei Puffi inviando tra di loro una femmina. Inventore ha messo a punto una tuta da sub, mentre sul fondo dell'oceano una piccola sirena di nome Morena informa due cavallucci marini, Ajax ed Ercole, che suo padre re Acquarius ha trovato un altro tesoro. Grande Puffo consulta il suo almanacco e gli dà ragione chiedendo a tutti di prepararsi per un inverno prematuro, ma i Puffi trascurano i lavori per il troppo caldo e continuano a sottovalutare le previsioni. Grande Puffo dà a Contadino dei semi sperimentali di puffmeloni per aumentare il raccolto, ma le piante crescono all'istante e sono così invasive da avvolgere tutte le case del villaggio. "Puffa di qua, Puffa di là" è la nuova sigla del 1986, sempre cantata da Cristina D'Avena. Gargamella li incontra poco dopo ed ha una nuova formula magica in grado di far rimanere attaccati fisicamente le persone e la usa su Quattrocchi e Tontolone i quali rimangono "incollati" e fuggono verso Pufflandia. Nello stesso momento, in un castello vicino, la giovane promessa sposa Andrea, viene costretta dal proprio padre a riempire un baule col proprio corredo. Un tronco nel frattempo sfonda la diga e Grande Puffo suggerisce ai puffi il modo per ripararla, ed anche loro si rendono conto che è una figura di riferimento essenziale per tutti. Alla fine Baby Puffo con uno dei suoi poteri riesce a riprendere l'ampolla senza svegliare la strega. Forzuto cerca di aiutarla, ma un carro si ferma davanti a loro e un uomo li cattura. La fatina Pervinca è una principessa che si preoccupa soltanto di essere bella, ma scopre tramite il suo specchio magico che c'è qualcuno più bello di leiː il Puffo Vanitoso. Il Puffo Naturalista cura tutte le creature della foresta, mentre Gargamella porta a casa un enorme felino dalle lunghe zanne che prova ad istruire per catturare i Puffi. Trama: Burlone gioca uno scherzo a Stonato con uno dei suoi soliti pacchi esplosivi. Il Puffo Debolino è privo di autostima e crede di non essere in grado di fare nulla perché non ha le forze. Mentre Poeta narra le gesta dei cavalieri della Tavola Rotonda, Forzuto sogna di essere uno di loro, proprio mentre si avvicina un drago che sputa fuoco e incendia la foresta. Puffetta ha un incubo in cui Gargamella vuole vendicarsi per averla persa togliendo i poteri a Grande Puffo e poco dopo assiste ad un'esplosione nel laboratorio a causa di un esperimento fallito. Dopo di che crea un palloncino volante a forma di Pietra per Forzuto, il quale una volta che l'ha sollevato si alza in volo ed un uccello lo fora e Forzuto cade. Per ritornare al suo aspetto primitivo dovrà pungersi le dita con le spine di quella stessa rosa blu. Tutti i Puffi sono impegnati nei preparativi del festival della libellula, ma approfittano del Puffo Gentilone, che non sa mai dire di no, a cui chiedono di continuare i lavori al posto loro senza farsi scoprire dal Grande Puffo. Guarda l'episodio 36 della stagione 3 di I Puffi disponibile anche in HD o 4K nella programmazione Sky. Si tratta di Agata che poco dopo vola via sul suo avvoltoio, ma viene colpita da un fulmine e precipitando perde il suo ciondolo che più tardi viene trovato da Puffetta. Durante una tempesta però, Sognatore lo perde ed è proprio Gargamella a trovarlo. Nei pressi di una cascata Pigrone si addormenta di nuovo, ma viene svegliato da un ragazzo di nome Cicerone che lo invita ad attraversare la fonte per visitare il Paradiso, dove nessuno può dargli degli ordini. Grande Puffo scopre sui suoi libri che un'eclissi lunare avrebbe portato 100 anni di malasorte a meno che non venisse eseguita la danza dei 100 Puffi. 22:06. Dopo aver catturato la mosca, scopre che un fiore di tuberosa è riuscito a farla diventare azzurra e chiede ai suoi Puffi di andare a raccogliere più fiori possibili. Poco dopo Grande Puffo tocca il naso di Gargamella così rimangono incollati anche con lui, che a questo punto può solo creare un antidoto e liberare tutti. Ciò che sembra impossibile fino a poco tempo fa è ora auspicabile da fonti ufficiali. Grande Puffo parla con una roccia che chiama "Palador" e che illuminata dai raggi del sole assume l'aspetto di un enorme volto di pietra. La quarta stagione de I Puffi è stata trasmessa dal 15 settembre al 17 novembre 1984 dal network statunitense NBC con cadenza settimanale con episodi accorpati in triplette da 20 minuti per volta. Ai Puffi non resta altro che bloccarlo e disattivarlo. I Puffi sono pacifiche creature blu che abitano nei boschi, in case ricavate nei funghi. Dopo aver camminato a lungo nella neve, i Puffi si rifugiano in un castello apparentemente abbandonato, ma presto scoprono di essere perseguitati da fantasmi. Un gigante bambino cammina sulla diga dei Puffi che cede sotto il suo peso facendo inondare il villaggio. Il perfido Gargamella si avvicina al villaggio dei Puffi, ma Grande Puffo riesce a renderlo temporaneamente invisibile. Decide di quindi di abbandonare l'arte e di allontanarsi dal villaggio, ma nella foresta viene attratto da un luccichio che lo conduce ad un antico maniero abbandonato. Padre Tempo dopo aver scoperto della scomparsa della sua clessidra avverte il Grande Puffo, i due sospettano che l'autore del furto sia il malvagio Gargamella e partono per entrare nel suo castello. Nemico dei Puffi è lo stregone Gargamella. I Puffi sono pacifiche creature blu che abitano nei boschi, in case ricavate nei funghi. Per numerose puntate di questa stagione esiste anche traccia della messa in onda con la sigla "Puffi la la la". Grande Puffo, Vanitoso, Contadino e Pittore si recano da Omnibus per fargli conoscere Baby Puffo. Re Tergon e suo figlio Dax sono al castello del buon re per firmare un trattato. Super Cartoni Dailymotion. Tutti i Puffi sembrano avere degli incubi e sospettano che dietro ci sia lo zampino di Gargamella, ma anche il mago ha lo stesso problema ed accetta di collaborare con loro per risolvere la situazione. Una spedizione di Puffi parte per andarlo a conoscere, ma in realtà si tratta di Gargamella che li mette in gabbia, lasciando fuori solo Grande Puffo per essere libero di torturarlo se gli altri Puffi non avessero accettato di condurlo al villaggio. Vanity (Vanitoso) è il portiere, ma per tutto il tempo non fa che guardarsi allo specchio, finendo per romperlo. Tontolone viene salvato da Inventore dalle grinfie di Gargamella e non sa come sdebitarsi. Per questo motivo si sente inutile ed ammira Forzuto come un eroe. Al villaggio tutti giocano con gli aquiloni, ma Inventore esaudisce un desiderio di Sognatore costruendone uno gigante con un cesto attaccato sotto, in cui entrambi entrano assieme a Quattrocchi e Tontolone. Quando questi si risveglia da uno dei suoi soliti sonnellini, trova il villaggio in abbandono e poco dopo incontra Puffetta, notevolmente invecchiata, che gli spiega come siano passati trecento anni dalla sua scomparsa. Durante una giornata torrida Gargamella costruisce una diga per prosciugare il Fiume Puffo e attirare i suoi piccoli nemici in quella direzione, mentre al villaggio Grande Puffo lascia la sua lente d'ingrandimento sotto il sole provocando così un piccolo incendio. I Puffi stanno giocando a calcio. Sono tutti contenti per il nuovo arrivato, solo Brontolone apparentemente sembra non gradirlo. Un brutto folletto trova il tesoro perduto degli antichi gnomi, ma lo spirito che lo protegge gli chiede di dimostrare di meritarselo affrontando tre difficili prove nella Valle Spaventosa o in alternativa sposando una fanciulla dal cuore sincero. Due individui incappucciati, Gruber e Leon, attraversano con il loro carro la foresta a caccia di prede. La visione si apre sul festeggiamento del puffleanno di Astro il quale esprime il desiderio di poter visitare un mondo che nessun Puffo abbia mai visto. Con una complicata formula magica riesce a creare da un blocco d'argilla una Puffetta, in verità piuttosto bruttina e dai capelli corti e neri. Stagione 5 40 Ep. La scheda della serie TV I puffi con la trama, il trailer, il cast e la data d'uscita. Brontolone e Burlone sono le sue prime vittime che tornano al villaggio senza smettere di ridere. Stagione 2 I puffi Stagione 2 Stagione 6 Stagione 5 Stagione 4 Stagione 3 Stagione 2 Stagione 1 Stagione 0 Episodio Episodio 46; Condividi; Tweet; Trama Stagione. Tutti i Puffi gli stanno intorno per conoscere il proprio destino, ma Grande Puffo raccomanda a tutti di non lasciarsi ossessionare dalle previsioni poiché ognuno è artefice delle proprie scelte. TRAMA. Puffetta e Tontolone cadono in una buca e vengono catturati da un uomo che si fa chiamare Bombast il Grande e che vuole utilizzarli come fenomeni da baraccone nel suo spettacolo itinerante assieme al suo cane ammaestrato Bluster. Per prolungare l'incantesimo chiede a tutti di cercare nel bosco delle puffbacche che però sembrano misteriosamente sparite da tutti cespugli. Quando il principe fugge, i sudditi decidono di trovarlo prima di Vladimiro. I Puffi - Stagione 1 - 39 Episodi. Una volta entrati trovano la strega addormentata che tiene tra le mani l'ampolla contenente il senso dell'umorismo dei puffi. Germania: Puffi di qua, puffi di là... battuto il record del mondo. Tuttavia impone una serie di regole che i puffi non gradiscono, prima di tutte la regola di indossare la cravatta, tuttavia Brontolone si rifiuta di indossarla ma cambia idea quando Quattrocchi dice che chi non la indosserà non potrà tuffarsi in piscina. La mamma di Gargamella annuncia al figlio che con l'aiuto di Madame Lavinia gli ha trovato moglie. Nel frattempo Tontolone rompe per errore lo specchio di Vanitoso e Quattrocchi gli predice 7 anni di disgrazie. Per meritarsi il rispetto degli altri Puffi, Quattrocchi decide di riprendersi le provviste rubate dal gigante Buegrasso, ma per farlo deve diventare forte in poco tempo. Dopo aver scoperto che Puffetta è stata creata da Gargamella si intrufolano furtivamente nel laboratorio del terribile stregone e gli rubano la formula con la quale ha creato Puffetta. Curiosone è un po' troppo invadente e disturba il lavoro degli altri Puffi, fino a far distrarre Grande Puffo durante un esperimento. Gargamella lo sente nella foresta e si traveste da fata buona donandogli un trombettofono, una piccola tromba che non lo avrebbe fatto più stonare. Per farsi perdonare si reca nella Grande Palude per raccogliere gli ingredienti necessari per ricreare la pozione. 4 Stagione 4 1984-09-15 . È passato un anno da quando Puffetta è arrivata al villaggio e Grande Puffo organizza una grande festa in suo onore. Il giorno del puffo d'aprile tutti se la prendono con Quattrocchi, mentre Gargamella si trasforma in cespuglio di puffragole per catturarli. Uno scoiattolo si impietosisce e regala a Vanitoso e Tontolone una ghianda che però cade in un buco. La mamma di Gargamella va ad aiutare il figlio nella cattura dei Puffi e dopo aver scoperto che non hanno bisogno di denaro e che dividono tutto equamente, decide di far emergere la loro avidità con un incantesimo. Dopo aver trasformato la corona d'oro del re in piombo, viene condannato a continui lavori nel castello durante i quali incontra un cane parlante che però torna ad abbaiare al cospetto degli altri. Gargamella chiede aiuto a Madame Dolcezza per catturare i Puffi dandole in cambio un falso rubino. Il conte Gregor è il nuovo precettore di Savina, ma il suo scopo è solo quello di rapirla. Il Puffo Meccanico sembra impazzito e inizia a distruggere il villaggio. Nella rappresentazione teatrale allestita dai Puffi, le famiglie di Puffingham e Puffington sono in lotta tra di loro. I suoi amici si fanno beffe di lui e Grande Puffo chiede spiegazioni. Trama: Alcuni Puffi giocano a "segui il capo" facendo molto chiasso e Grande Puffo gli consiglia di andare a giocare nella foresta. Dopo aver posizionato il pentolone sotto l'arcobaleno arriva una carrozza, ma purtroppo si tratta della malvagia strega Cloridrite, che attratta da quell'oro falso si ferma e non appena lo prende le restano le mani incollate. Da quel momento nel villaggio dei puffi regna solo la tristezza. La prima trasmissione originale va dal settembre al novembre 1985. Gargamella crea una pozione magica con cui si trasforma in un Puffo appena nato e poco dopo Puffetta lo trova nella foresta. Gli altri però mollano la presa e i quattro Puffi si allontanano trascinati dal vento fino ad arrivare nei pressi del maniero di Baldassarre che li vede e li colpisce con una freccia facendoli precipitare. Per evitare di dipendere sempre da lui, gli altri Puffi accettano di seguirlo per imparare a trovare i tartufi da soli, ma nella foga di raccoglierli colpiscono Segugio sulla testa che sviene e perde la memoria. Segugio sta per tornare al villaggio con un carico di tartufi, ma viene assalito da Birba che gli strappa il sacco. Sfogliando il suo almanacco scopre che i Puffi sono leggendarie creature della foresta, la cui pelle blu ha poteri taumaturgici sugli esseri umani. Il loro capo è Grande Puffo, il più saggio della tribù. Stagione 2 46 Ep. L'accaduto evidenza l'impreparazione dei Puffi di fronte a simili eventi e Grande Puffo chiede a tutti di sviluppare un piano antincendio per poi premiare il più meritevole. Lo stile narrativo è completamente snaturato e molti personaggi spariscono in varie puntate a favore di altri. Gargamella distilla il filtro dell'odio e decide di diffonderlo tra i Puffi tramite una pulce che, dopo averlo bevuto, punge Forzuto. Tutti gli episodi Stagione 2 0. Quando il Grande Puffo e Baby Puffo, dopo aver fatto visita al mago Omnibus, ritornano al villaggio notano che nessun puffo è felice, Burlone e Forzuto spiegano l'accaduto al Grande Puffo il quale insieme a Baby Puffo e a Brontolone entra nel castello di Cloridrite. 1X04 I Puffi - Il Drago e i Puffi. Deciso a prendere il potere, Leopold pensa come prima cosa di sbarazzarsi del Puffo Meccanico. Bontina fugge dal villaggio per vedere se riesce a fare amicizia con Gargamella, una volta entrata nel castello lo trova dentro la clessidra. Gargamella effettua un incantesimo che gli consente di osservare i Puffi tramite una sfera di cristallo. Lo stregone nel frattempo ha in mente un piano per tornare indietro nel tempo e poter vincere contro i puffi, così ruba a Padre Tempo la clessidra magica per viaggiare nel tempo mentre lui è assente ed inizia a viaggiare nel tempo. Quando Grande Puffo si accorge che Pigrone non aiuta gli altri nel raccolto, lo manda nel bosco a fare legna assieme a Quattrocchi e Golosone. Un leprecauno cammina attraverso la foresta portando con sé la sua pentola piena d'oro, mentre i Puffi decorano la grande quercia per la festa dell'arcobaleno, la prima a cui assisterà Baby Puffo. Si offre quindi di aiutarlo a guarire dal suo perenne raffreddore per raggiungere secondi fini. Stagione 1 12 settembre 1981. La festa di Halloween si avvicina ed ognuno la aspetta in modo diverso: Madre Natura rende rosse le foglie degli alberi, Agata si prepara a spaventare i bambini e i Puffi fanno gli auguri a Burlone che pensa di essere l'unico a compiere gli anni quel giorno, ma in realtà è anche il compleanno di Gargamella, che invece non vuole festeggiare. 1X09 I Puffi - I Puffi E L'uccello Mostro. Grande Puffo capisce il suo linguaggio e spiega agli altri che si tratta di un principe trasformato da un mago cattivo con un incantesimo che diventa irreversibile dopo tre giorni e ormai è già arrivato al terzo giorno. Chicago Fire - Stagione 8. eps 6. Tuttavia, bisogna sperare che arrivi la pioggia per poter poi avere un arcobaleno, ma in cielo non ci sono nuvole. Il mago lo scaccia via, ma quando gli sente dire che è amico dei Puffi lo lascia entrare. Per una serie di equivoci, Grande Puffo sente all'improvviso il peso dell'età. Ancora una volta però il Grande Puffo prende in mano la situazione e la trasforma in una puffolina buona con due trecce che prendono il posto dei capelli spettinati che aveva al momento della nascita. Grande Puffo si offre di aiutarlo a ritrovare i genitori e gli chiede di aspettarlo nella foresta. Dopo ogni tentativo del Grande Puffo di far ridere i puffi allestisce uno spettacolo dove tenta prima di far ridere Brontolone, il quale non ride mai, e fallito questo tentativo si traveste da clown ed inizia a fare strane battute ma nessun puffo ride, fino a quando Baby Puffo con i suoi poteri spiaccica una torta in faccia al Grande Puffo e Burlone inizia a ridere, seguito da tutti gli altri puffi ad eccezione di Brontolone.

Immagini Di San Matteo Apostolo, Red Vienna City Card, Campionato Europeo Di Calcio 1976, Ti Giuro - Ragazzi Italiani, Tennis Giotto Trento, Imperatori Romani Scuola Primaria, San Leo Juniores, Agenzia Delle Entrate Roma Orari,