MANMADE Storia di creativi e di limiti che si possono superare

MAN MADE, non solo materiale per il punto vendita e articoli promozionali: oggi il marchio apre ai prodotti per la casa

Fare, produrre, creare, con le mani. Questa è la visione di Man Made, marchio dell’agenzia di pubblicità Acmesign, specialista nel design, nella produzione e realizzazione di materiale per il punto vendita. MANMADE Storia di creativi e di limiti che si possono superare

Lunga è la storia del brand, ricca di esperienze, avventure e collaborazioni, condivisa con il suo fondatore, Gianluca Piroli, creativo curioso ed entusiasta che ha fatto dell’advertising e del packaging molto più di una professione. Man Made è il lato materiale e materico di Acme, dove l’artigianalità e il mestiere per creare manualmente qualcosa di unico e personale sono una vera e propria missione. La produzione del marchio copre tre aree settoriali di riferimento: materiale pubblicitario per le aziende progettato specificatamente per ogni cliente, articoli promozionali di alta qualità e il nuovissimo dipartimento dedicato ai prodotti per la casa.

Da tempo punto di riferimento nel settore dell’advertising e del marketing, Man Made sa bene che il pubblico, nonostante le pressioni dei media, decide nel 28% dei casi cosa acquistare direttamente nel punto vendita, come dimostra uno studio condotto da Symphony Iri sul comportamento degli acquirenti. Per questo è importante che il marchio sia immediatamente riconoscibile all’interno del punto vendita, non solo per il logo e il nome, ma soprattutto per l’atmosfera evocata. Materiali, forme e colori influenzano le scelte e indirizzando le idee del compratore coinvolgendolo nell’universo del brand e facendolo sentire a suo agio in esso.

Parola d’ordine, quindi, sperimentazione. Orologi da parete, cassettoni e librerie decorati con vecchi giornali, espositori metallici e magnetici, bottiglie in terracotta, candele in canna di bambù, brand lignei dalle linee pulite, qualunque prodotto può essere utile a rendere un’azienda riconoscibile. Importante è comprendere le necessità del cliente e il suo punto di vista. Aggiungendo il proprio ingrediente: la creatività. L’artigianalità della fabbricazione è prerogativa di Man Made che fa della creazione di pezzi unici una missione. Prodotti certamente non adeguati a tutte le tasche, ma adatti ad aziende che sanno quello che vogliono, con una preferenza per l’eccellenza.

Nel corso degli anni, Gianluca Piroli e Man Made hanno dato vita a oggetti che sono diventati culto, collaborando con aziende altrettanto iconiche. Un esempio è la gigantesca suola “Converse”, espositore per le scarpe dell’omonimo brand, o il micro-jeans di Mason’s, oppure anche il materiale per gli allestimenti interni e le vetrine dei Replay Country Store degli anni ’90, oltre al materiale per marchi come Gianfranco Ferrè, Wrangler, Spalding & Bros, Fender, Mandarina Duck, Crocs.

Oggi, a vent’anni dalla sua nascita, Man Made è più che mai ispirazione. E porta aria nuova, anche per il suo pubblico. Il brand lancia, infatti, un’esclusiva linea di complementi d’arredo, prodotti unici finora destinati ai soli punti vendita e desiderati attraverso le vetrine che finalmente entrano nelle nostre case. www.manmade.it

Related Posts

Comments are closed.